Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice

Emeroteca

L’emeroteca della Fondazione costituisce un ricco insieme di periodici pubblicati in un arco di tempo che va dal periodo fra le due guerre (alcuni anche precedenti) ai giorni nostri e si rivelano di grande utilità per gli studiosi. Si tratta infatti di riviste di rilevante interesse storico-scientifico per costituire riferimenti di valore nel periodo coevo alla loro vita attiva, e oggi fonti essenziali alla ricerca attenta e approfondita. Sono conservati molti periodici della destra politica degli anni Quaranta-Sessanta. Numerose sono anche le riviste scientifiche contemporanee.

E’ opportuno sottolineare la rarità di alcuni dei periodici posseduti, che si vogliono evidenziare proprio per questa loro caratteristica, anche se taluni sono rappresentati soltanto da uno o due numeri. Fra gli altri, «Quaderni di segnalazione. Periodico mensile fascista» (1933), «Il Bò. Quindicinale del Gruppo dei fascisti universitari “Alfredo Oriani”» di Padova degli anni Trenta-Quaranta, «Il Lavoro impiegatizio nelle banche, nelle assicurazioni e nei servizi esazione» della Confederazione fascista dei lavoratori delle aziende del credito e della assicurazione (1936-1943), «Nove maggio», organo del Guf “Mussolini” dell’Università di Napoli (apr.-mag.1943), «Manifesto» di Pietro Marengo, fondato nel 1945, «Meridiano d’Italia» voluto da Franco De Agazio, per gli anni dal 1946 al 1954, «La Rivolta ideale» fondato nel 1946 e diretto da Giovanni Tonelli, «Rataplan», sotto la direzione di Arnaldo Genoino, dal 1946, «Rosso e Nero» di Alberto Giovannini fondato anch’esso nel 1946, come «Fracassa» diretto da Pietro Sangiorgi.

Nel fondo librario Ugo Spirito sono presenti, insieme ad altre testate, le collezioni complete di «Levana» (1922-1928), de «La Nuova politica liberale» (1923-1924), di «Educazione politica» (1925-1926), di «Educazione fascista» (1927-1933), di «Nuovi studi di diritto economia politica» (1927-1935), di «Civiltà fascista» (1934-1943); ancora, il fondo comprende «La Critica» (1903-1944), «Giornale critico della filosofia italiana» (1920-1962), «La Cultura» (1921-1933), «Leonardo» (1925-1947), «Civiltà moderna» (1929-1932), «Il Diritto del lavoro» (1927; 1931-1941; 1980-1983, con lacune), «Archivio di studi corporativi» (1930-1942). È altresì presente l’«Annuario dell’Università di Roma» per gli anni dal 1936 al 1940 e dal 1950 al 1975.

Tutti i periodici citati sono disponibili alla consultazione.
Frequenti sono state e sono le donazioni di periodici alla Fondazione, anche se di diversa consistenza.  Tra le ultime accessioni, si registrano quelle volute da Gianfranco de Turris, Luigi Tallarico, Anna Teodorani Fabbri, che ha voluto donare la vasta collezione della «Rivista romana» fondata e diretta dal padre Vanni. Il pensiero riconoscente della Fondazione va inoltre ad Alessandro Campi, Nicola Cimmino, Francesco Fatica, Ugo Manunta, Ernesto Massi, Flavio Nucci, Luigi Papo, Alberto Perrini, Cipriano Porcu, Pierfrancesco Quaglietti, Gaetano Rasi, Franco Servello e al suo stesso presidente, Giuseppe Parlato, generosi contributori  dell’Emeroteca.

Talvolta negli stessi archivi di persona conservati dalla Fondazione sono stati reperiti materiali di questo genere, come nel caso di Mario Cassiano e Giuseppe Landi.

In altri casi i periodici sono stati rinvenuti nei fondi librari donati: in simili casi il materiale è stato isolato e unito all’altro analogo e conservato a parte. Ne sono esempio i periodici individuati nelle biblioteche già appartenenti a Giuseppe Di Nardi, Araldo di Crollalanza, Enzo Erra, Salvatore Valitutti.

I periodici presenti nel fondo librario di Ugo Spirito sono tuttora armonicamente custoditi all’interno della biblioteca del filosofo.
Sono altresì disponibili alla consultazione i seguenti periodici:

Africa italiana: 1938-1943 (lac. 1938-1939)
Alpe: 1963-1974
Annali del fascismo: 1931-1932
Annali della Fondazione Ugo Spirito: 1989-2017
Annali dell’Africa italiana (Gli): 1938; 1940-1942
Annuario di politica internazionale: 1939; 1951-1971
Antieuropa: III (1931), ott.-nov.; IV (1932), 4 (apr.); XIII (1942)
Archivio scientifico: 1926-1934
Arena di Pola (L’): 1946-1949 (con lacune)
Augustea: 1933; 1938-1939 (con lacune)
Bianco e nero:  III (1939), 1-4
Bollettino della Società italiana degli autori ed editori: XXXI (1959), nn. 2-6; XXXII (1960), completa; XXXIII (1961), completa; XXXIV (1962), nn. 1, 3-5; XXXV (1963), nn. 2, 4-6; XXXVI (1964), nn. 2, 4-5; XXXVII (1965), nn. 1-5; XXXVIII (1966), nn. 2, 4-5; XXXIX (1967), nn. 2-6; XL (1968), nn. 1, 3; XLII (1970), nn. 3-5; XLIII (1971), nn. 1-3; XLV (1973), n. 3
Borghese (Il): 1954-1993 (con lacune)
Carattere: 1955-1963 (lac. 1955; 1957; 1959-1963)
Chimica (La): 1941-1943 (con lacune)
Civiltà: 1973-1975 (lac. 1975)
Civiltà delle macchine: 1961-1979 (lac. 1961-1962; 1970; 1974; 1979)
Comunità: 1975-1977; 1980; 1982-1983
Difesa della Razza (La): 1939-1942 (con lacune)
Diritto del lavoro (Il): 1927, 1° vol.; 1931-1941; 1973, nn. 3-4; 1976, n. 6; 1980-1983 (lac. 1980-1983)
Dramma (Il): 1973, n. 12; 1974, nn. 1-7, 10
Écrits de Paris: 1959-1969; 1970-1974 (lac. 1970-1973)
Europa (L’): 1978-1979 (con lacune)
Filodrammatica: I (1945), nn. 1-9; II (1946), nn. 1-3, 5-9, 11-12; III (1947), nn. 1-2, 9-11; IV (1948), 1-2, 5-6
Futurismo oggi: 1980-1989; 1991-1993 (lac. 1980-1989; 1993)
Geopolitica: 1939-1942 (lac. 1940-1941)
Gerarchia: 1922-1938 (lac. 1927; 1931-1938)
Ideazione: 1994-2006
Illustrazione italiana (L’): 10 giu. 1940-25 apr. 1945
Informazione corporativa (L’): 1974-1976 (con lacune)
Informazioni corporative: 1928-1931 (con lacune)
International Studies in Philosophy: 1974-1978
Lotta politica: 1949-1953
Nazione sociale: 1952, 1-13 (completa), con il numero speciale per il III Congresso nazionale del Msi; 1953, 1-24 (completa); 1953-1954 n.s., 2-7, 9-11; 1955, gen.-giu., nov.
Nuovo Stato (Il): 1938-1940 (con lacune)
Nuovi problemi di politica, storia ed economia: 1930-1937; 1939
OP Osservatore politico: 1978; 1982 (n.s.) 1-6, 8-11
Ordine corporativo (L’): 1934-1938; 1940-1941 (con lacune)
Ordine nuovo: 1955-1966 (con lacune)
Orologio (L’): 1963-1969 (completa); 1970 (gen.-feb.); 1972 (completa); 1973 (ge.-apr.)
Pagine libere: 1990-1998
Politica: 1918-1929; 1932 (con lacune)
Politica sociale: 1929; 1931-1933, 1938-1943 (lac. 1938-1943)
Rassegna economica dell’Africa italiana: 1934-1943 (lac. 1943)
Rassegna storica del Risorgimento: 1943-1946; 1951-1982 (lac. 1943; 1951-1952; 1956; 1958; 1970-1971; 1980; 1982)
Relazioni internazionali: 1936-1977
Revue (La): 1948 (con lacune)
Revue hommes et mondes (La): 1947-1948 (con lacune)
Ridotto: I (1951), n. 5 (2 copie); II (1952), n. 13, gen. (2 copie); IX (1959), nn. 10, 12; X (1960), nn. 1-4, 6-12 (n. 12 in 2 copie); XI (1961), nn. 1-4, 6, 9-10; XII (1962), nn. 1-8, 10, 12; XIII (1963), nn. 2-5, 7-8, 11-12; XIV (1964), nn. 1-6, 9; XV (1965), nn. 1-2, 4-6
Riforma sociale (La): 1901-1907
Rivista dalmatica (La): 1982-1990 (lac. 1982-1983; 1986-1988)
Rivista di studi corporativi: 1971-1991
Rivista di studi politici internazionali: 1989-1994 (lac. 1989-1992; 1994)
Rivista illustrata del Popolo d’Italia: 1930; 1937-1942 (lac. 1930; 1937-1938; 1940; 1942)
Rivista storica italiana: 1959-1994 (lac. 1960; 1963; 1967-1968; 1970; 1973; 1976; 1978-1981; 1987; 1990-1994)
Sindacato e corporazioni: 1933-1934; 1936-1937 (lac. 1934; 1937)
Stato (Lo): 1930; 1932-1935; 1937-1940; 1942 (con lacune)
Stato sociale: 1957-1960 (lac. 1959)
Stirpe (La): 1923; 1931; 1935-1936 (con lacune)
Studi urbinati: 1981-1996
Vita italiana (La): 1936; 1938-1939 (con lacune)
Voce della fogna (La): 1974-1982

Piazza delle Muse, 25 Roma, 00197, Italia.

Email — segreteria@fondazionespirito.it
Telefono — 06 4743779
C.F. — 04015590583
info@fondazionespirito.it

La Fondazione

La Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice (in origine Fondazione Ugo Spirito) è stata costituita a Roma nel 1981 grazie alla donazione dell’Archivio e della Biblioteca appartenenti al filosofo da parte della signora Gianna Saba, vedova  Spirito.
Nel 1994, con DM 5 febbraio, la Fondazione ha ottenuto il riconoscimento giuridico.

Seguici

Top