Il Fondo Giuseppe Landi (109 buste, 1919-65)

 

Il fondo è costituito da documentazione prodotta e/o raccolta da Landi, illustre esponente del sindacalismo fascista, nel corso della sua attività in campo politico, sindacale e culturale. In particolare, il nucleo più consistente si riferisce alla sua intensa e prolungata partecipazione alla vita sindacale italiana nel periodo fascista e dell’immediato dopoguerra.

Le carte sono suddivise in 4 serie:

Serie I – “Attività politica e sindacale“, buste 1-54, 1919-63.
Serie II – “Attività didattica e scientifica“, buste 55-66, 1928-57.
Serie III – “Personale“, buste 67-70, 1921-65.
Serie IV – “Materiali di documentazione e di studio“, buste 71-109, 1928-43.

 

 

<< Elenco dei Fondi