Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice

Annali 2004-2005

Giuseppe Parlato, Presentazione

Sezione monografica
Camillo Pellizzi: un intellettuale del Novecento tra politica e sociologia.
(Roma, 12 dicembre 2003)
Gaetano RasiCamillo Pellizzi: un intellettuale del Novecento tra politica e sociologia
Gianfranco PoggiPellizzi al Cesare Alfieri. Ricordi di un assistente
Antonio ZanfarinoMito e sapere critico nel pensiero politico di Camillo Pellizzi
Mariuccia SalvatiScienza, biografia e politica nel “secolo breve”: il caso di Camillo Pellizzi
Claudia BaldoliCamillo Pellizzi e il Fascio di Londra
Luca GallesiCamillo Pellizzi ed Ezra Pound

I partiti politici negli anni dello sviluppo
(Roma, 6 giugno 2003)

Giovanni DessìIntroduzione
Anna Rita LongoLe origini del primo Partito radicale e la riflessione sui nodi della modernizzazione
Pasquale SerraIl Pci nella società dei consumi tra anni Cinquanta e anni Sessanta
Tommaso BarisModernizzazione e Pci nella riflessione di Pier Paolo Pasolini
Luigi Scoppola JacopiniIl centro-sinistra visto dalla stampa dell’epoca
Andrea ParisUn fondamento ideale per la democrazia nell’Italia repubblicana. Forme e prospettive del progressimo italiano nell’analisi critica di Augusto Del Noce 

Saggi e studi

Francesco Maria TiberiIl fascismo giovanile tra ortodossia e dissenso: la parabola di «Architrave» (1940-1943)
Marco ZaganellaL’Italia fascista in Albania. Il progetto di Giovanni Lorenzoni.
Cristina Nardi SpillerFluttuazioni cicliche, inflazione e ruolo dell’autorità monetaria nell’analisi di Giuseppe Di Nardi
Gianni Scipione RossiLa destra e gli anni di piombo nella prospettiva della storicizzazione
Isabella ValentiniLa destra radicale fra progettualità e terrorismo: il lungo itinerario ideologico dal neofascismo all’anarchismo di destra

Piazza delle Muse, 25 Roma, 00197, Italia.

Email — segreteria@fondazionespirito.it
Telefono — 06 4743779
C.F. — 04015590583
info@fondazionespirito.it

La Fondazione

La Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice (in origine Fondazione Ugo Spirito) è stata costituita a Roma nel 1981 grazie alla donazione dell’Archivio e della Biblioteca appartenenti al filosofo da parte della signora Gianna Saba, vedova  Spirito.
Nel 1994, con DM 5 febbraio, la Fondazione ha ottenuto il riconoscimento giuridico.

Seguici

Top